La redazione consiglia

Tornano i consigli di fine mese della redazione. Speriamo vi piacciano!

Documentario
The Propaganda Game, diretto da Álvaro Longoria (2015)
Un regista europeo visita la Corea del Nord e per una volta tanto la riprende esattamente per come si vuole mostrare, riuscendo nell’intento di lasciare il microfono alle autorità nordcoreane senza per questo far loro da megafono.

Programma TV
Olocausto italiano, perché, disponibile su RaiPlay (1979)
Nel 1979, un gruppo di storici, intellettuali e sopravvissuti ai campi di concentramento riflette sulla natura e le ragioni dell’Olocausto italiano e della Resistenza.

Film
Dead Pigs, diretto da Cathy Yan (2018)
“Dead Pigs” è il primo film di Cathy Yan, la regista cinese di “Birds of Prey” (2020). Sullo sfondo di una Shanghai contemporanea seguiamo le vicende di diversi personaggi, che si intrecciano in un quadro al contempo divertente e commovente, ironico e profondo, che riflette perfettamente l’animo della metropoli cinese in tutte le sue sfaccettature e contraddizioni.

Video
Cosa sono gli nft e come cambiano il ruolo dell’arte, disponibile su Internazionale (2022)
Il mondo dell’arte sta per essere rivoluzionato dai non-fungible token, anche noti come nft. Di che cosa si tratta? Riusciranno a dare valore e centralità al ruolo dell’artista?

Raccolta di saggi
Olocausto/Olocausti. Lo sterminio e la memoria, a cura di Francesco Soverina (2003)
Una raccolta di saggi “sugli ebrei e le altre vittime” scrive Soverina. Una riflessione sulla pluralità dei singoli gruppi vittime dello sterminio nazista.

Video
Saving Mj: The Feminism of the Spider-Man Films, di verilybitchie (2022)
Dopo l’uscita di Spider-Man No Way Home la youtuber Verity Ritchie indaga in un video essay di quaranta minuti il trattamento dei personaggi femminili nella saga di Peter Parker, dai fumetti alle varie trasposizioni cinematografiche.

Libro
Non si muore tutte le mattine, di Vinicio Capossela (2004)
Da poco ristampato da Feltrinelli, la prima opera letteraria di Vinicio Capossela è una raccolta di malinconia a peso, racconti di motel e camionisti, di alcolici e clandestinità.

Condividi l'articolo
FacebookTwitterWhatsAppFacebook Messenger
Torna su